Qilin: il drago cinese con il corpo di un cervo

I Qilin sono una specie di drago di origine cinese facilmente riconoscibili perché hanno il corpo di un cervo. Sono noti come “unicorni cinesi” per la loro purezza. Secondo la tradizione, i Qilin si mostrano agli umani in occasione dell’arrivo di una personalità di rilevo come un governante o un…

Continua a leggere

Il vello d’oro e il drago da guardia

Il vello d’oro era, in origine la pelliccia dell’ariete Crisomallo, figlio di Poseidone e Teofane. Aveva forma ovina perché suo padre, dopo aver rapito la principessa Teofane dalla Tracia, prese le sembianze di un ariete e trasformò in pecora la ragazza che desiderava possedere. Crisomallo era una bestia piuttosto intelligente,…

Continua a leggere

Mythos III – Seminario sulle radici mitologiche del fantasy

Questa estate l’appuntamento con Mythos III verterà sui miti e l’epica dell’antichità classica e del mondo medievale nella fantascienza e nel fantasy. Il seminario sulle “Religioni Fantastiche”, promosso dal Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”, nasce per favorire il confronto tra gli studiosi italiani in un campo di ricerca che nel…

Continua a leggere

Il cuore di drago ha poteri magici

Il cuore del drago è sede di vari poteri speciali ed è anche il bersaglio preferito da tutti gli aspiranti che mirano ad abbattere un mostro per diventare eroi. Ho studiato le caratteristiche dei cuori dei draghi di cui parlano le storie e ne ho parlato in una conferenza in…

Continua a leggere

Folletti dispettosi: i coboldi delle miniere

I coboldi sono folletti dispettosi della tradizione tedesca. Esistono due sole professioni per loro: possono diventare flagelli domestici oppure possono infestare le miniere.  I dispetti che una famiglia può ragionevolmente aspettarsi di ricevere dal suo coboldo sono classici: oggetti che spariscono, altri che si rompono, nodi nei capelli o nel…

Continua a leggere

Mythos – leggende in mostra al museo di Genova

La mostra Mythos, allestita al Museo Civico di Storia Naturale G. Doria di Genova, parla di creature mitologiche come ippogrifi, unicorni, grifoni e, naturalmente, ci saranno anche i draghi. Mi sembra un’occasione fantastica per una gita di famiglia! Molte delle creature esposte sono zoomorfe e rappresentate a grandezza naturale. Vi…

Continua a leggere

Ogopogo, il drago lacustre canadese

L’ogopogo è un drago d’acqua dolce che vive nella valle del lago Okanaga, in Canada. L’ogopogo è l’unica specie di drago, che io sappia, candidata da Greenpeace a ricevere protezioni speciali come specie in via di estinzione. Si dice abbia testa da rettile, corpo da balena, schiena gibbosa e coda…

Continua a leggere

Esperimenti scientifici coi fuochi fatui

I fuochi fatui, bagliori vaganti, di origine ancor oggi incerta, popolano le notti e i racconti dei viandanti. Avvistati sopra le torbiere, aleggianti nei miasmi di palude o sfuggevoli tra le ombre dei cimiteri, non si sono ancora lasciati acchiappare e men che meno studiare. Due chimici dell’università di Pavia…

Continua a leggere

Corno di unicorno

Il corno di unicorno, noto anche come alicorno, serve come antidoto per veleni. Lo storico greco Ctesia ci racconta di coppe ricavate da questo materiale usate dai ricchi indiani per proteggersi dall’avvelenamento durante i banchetti. Pare che anche l’inquisitore Torquemada e Papa Bonifacio VIII avessero degli alicorni e che li…

Continua a leggere

Pistrice, un classico drago marino

La pistrice è un mostro marino che nuota nel corteo di Nettuno accompagnando sirene e tritoni. Pare che in origine la bestia marina che si mangiò Giona fosse una pistrice (poi iniziarono a dire che si erano sbagliati e che era stata una balena ma questa è un’altra storia). In…

Continua a leggere