I terribili draghi di Marco Polo

I draghi di Marco Polo sono bestie curiose. Il viaggiatore veneziano ce ne lascia una descrizione piuttosto dettagliata ne Il Milione. In questa regione, si dice, nascono serpenti di proporzioni straordinarie. Sono creature tanto grandi da lasciare chiunque nello stupore. La loro vista è terrificante: alcuni di essi raggiungono una…

Continua a leggere

Il ragazzo che coltivava draghi – recensione

“Il ragazzo che coltivava draghi” di Andy Shepherd è il primo libro di una fortunata serie per bambini. A narrare le vicende è un bambino che scopre un albero di drago nel giardino di suo nonno. Quando uno dei frutti dell’albero cade e si schiude, Tomas si ritrova a dover…

Continua a leggere

La Kulshedra: leggendaria draghessa albanese

Benvenuti nel mondo affascinante della mitologia albanese, dove la Kulshedra regna da secoli. Immaginate un drago femminile con molteplici teste, coperto di pelo rosso lanoso e con seni penduli che toccano il suolo. Sì, avete letto giusto e no, non ho immagini anatomicamente corrette di questa specie di drago da…

Continua a leggere

Conferenze: chatGPT per scrivere

Si può già usare chatGPT per scrivere testi brevi, ma arriva fino a comporre un libro? Come possiamo fare a distinguere un testo scritto da una AI da uno scritto da un essere umano? Quest’autunno ho in programma una serie di incontri per raccontare l’esperienza che ho accumulato usando chatGPT…

Continua a leggere

Pallottole d’argento contro i lupi mannari

Le pallottole d’argento, secondo la letteratura degli ultimi decenni, sono in grado di ferire un lupo mannaro. L’argento è il metallo della luna e la luna piena è responsabile della trasformazione di uomini in lupi. Ecco quindi che per sconfiggere un mostro occorre qualcosa di “imparentato” con la causa stessa…

Continua a leggere

Bufonite, pietra da avvelenamento

La bufonite è una gemma leggendaria, nota fin dall’antichità e largamente usata nel Medioevo. Oggi è quasi dimenticata e, per fortuna, non la si cerca più nel cranio dei rospi! Nel lontano I secolo d.C., Plinio il Vecchio scrisse che ogni rospo, creatura velenosa per eccellenza, doveva necessariamente nascondere nel…

Continua a leggere

Il drago sputafuoco di Cracovia

Il drago sputafuoco del Wawel viveva in una grotta carsica nel centro di Cracovia, in Polonia. Il suo appetito era talmente enorme che i cronisti lo chiamarono “olofago”, ovvero mangiatore di ogni cosa. Per tenere a bada questa creatura, gli abitanti dovettero offrirle la migliore scelta dei loro animali, una…

Continua a leggere

Il drago che avvolge il Wat Sam Phran

Il Wat Sam Phran è un tempio buddista e la copertina de “Il priorato dell’albero delle arance” è ispirata proprio a questo edificio. Siamo in Thailandia, a 40 km da Bangkok, in un complesso religioso buddista. Immaginate un cilindro rosa di 80 metri che si erge per 17 piani nel…

Continua a leggere

Idee per una festa a tema draghi

Frutto con dentro un piccolo drago

Stai organizzando un compleanno, un evento per bambini o una festa a tema draghi? Io non faccio animazioni per feste di compleanno e simili, me lo chiedono spesso ma non è nelle mie disponibilità. Ti ho comunque raccolto qui una serie di spunti per divertirvi a tema draghi. Cibi dragosi…

Continua a leggere

I funghi dei cerchi delle fate

Gli antropologi vi diranno che i cerchi delle fate sono, a seconda di dove li troviate, il risultato dei balli delle fate o dei sabba delle streghe. Una delle leggende più affascinanti proviene dal Tirolo. Qui si credeva che i cerchi delle fate fossero la traccia lasciata delle code infuocate…

Continua a leggere